Valutazione di Impatto Acustico di impianti eolici - secondo linee guida I.S.P.R.A. - AGGIORNAMENTO TCA - BARI

 Spiacente ma il corso non è più acquistabile 
Corso: ID 11449-2019 - Edizione 2
Costo del corso: 100.00 per 5 ore di lezione
Max partecipanti: 50
Crediti validi per il 2019
L'evento si terrà il giorno 13/01/2020

DESTINATARI

(5 crediti)

ABSTRACT

biettivo del corsoIl Corso, autorizzato dalla Regione Puglia, ha come obiettivo illustrare come si effettua una valutazione di impatto acustico di un parco eolico mediante la linea guida dell'ISPRA. Si parlerà anche delle ultime novità legislative .

Valido come AGGIORNAMENTO per Tecnici Competenti in Acustica Ambientale ai sensi del D.lgs. 42/17 (Atto Dirigenziale PUGLIA DD 101  del 06/05/2019).

CreditiOltre ai 5 Crediti per TCA si rilasceranno n 5 Crediti Formativi per Ingegneri.

Docente: Il corpo docenti e assistenti del corso è costituito da tecnici competenti ed esperti in acustica ambientale, con esperienze professionali e nella pubblica amministrazione

Destinatari: Tecnici Competenti in Acustica

Numero massimo di iscritti: come da indicazioni normative il numero massimo di iscritti è di 50 unità

Lezioni: Lunedì 13 gennaio 2020, dalle 14.00 alle 19.00 

Programma:

Ore 14:00 – 14:10 – Saluti e presentazione del corso

Ore 14:10 – 15:00 - Campo di applicazione e riferimenti normativi

Ore 15:00 – 16:00 - Caratterizzazione anemologica e caratterizzazione delle sorgenti

Ore 16:00  - 16:30 - Procedura di misura e parametri da acquisire

Ore 16:30 – 17:00 -  Postazioni, tempi e condizioni di misura

Ore 17:00 – 19.00 -  Esempi di applicazione e Valutazione dei risultati

Deducibilità integrale delle spese  - A partire dal periodo d’imposta 2017, i liberi professionisti possono dedurre integralmente le spese sostenute per i corsi di aggiornamento professionale incluse le spese di viaggio e soggiorno. Infatti ai sensi dell’art. 54 co. 5 del TUIR (come modificato dalla L. 81/2017), le spese per l’iscrizione a master e a corsi professionali e le relative spese di viaggio e soggiorno diventano deducibili al 100% dal reddito di lavoro autonomo entro il limite annuo di 10.000 €.

 

LUOGO EVENTO

Viale Japigia 184 - BARI c/o Ordine di Ingegneri di BARI

RESPONSABILE

Ing. Vincenzo Limone

ALLEGATI

Materiale